• La Bicicleta
  • Guarda il video di Try Everything
  • Love rock by shakira
    • Fundacìon Pies Descalzos
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Shakira intervistata da La Huella Digital  (Letto 1113 volte)
marishaki
Ex Staff
Utente storico
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 10.695


♥ 27/11/2010 - 03/05/2011 ♥ Grazie Mia DEA


marianna.m.bruno?ref=tn_t MariannaBruno86
WWW
« il: 16 Dicembre 2011, 00:02:52 »

Shakira lo scorso 6 dicembre ha pubblicato il DVD Live from Paris, registrato dal vivo al Palais de Bercy della capitale francese.
La Huella Digital ha intevistato la cantante colombiana che parla del suo ultimo tour e dell'esperienza del suo nuovo disco live.


Ecco l'intervista:

Citazione
Un anno fa hai cominciato questo tour per presentare il tuo ultimo lavoro discografico. Come si è sviluppato il “Sale el sol tour”?
Durante questo tour ho visitato cento città, ho avuto l'opportunità di cantare di fronte a due milioni di persone e credo che è stato un anno fantastico, un anno pieno di cambiamenti, situazioni e cose nuove nella mia vita. Questo tour mi ha lasciato grandi soddisfazioni, la possibilità di interagire con il pubblico tanto vicino, far salire i fan sul palco... Credo che è stato un tour diverso, i concerti sono stati diversi... il palco è stato montato in questo modo per avere maggior contatto con il pubblico.

Il tuo quarto disco live contiene 22 tracce, alcuni bonus track e immagini inedite e  esclusive. Cosa si vedrà in questo DVD intitolato Live from Paris?
Credo che ci sono molte sorprese in questo show, canzoni che hanno fatto parte della mia adolescenza. Avevo 15 anni ed ero un gran fan dei Metallica, e alla fine ho potuto cantare in un mio show Nothing else matters, che è una delle mie canzoni preferite di quel loro famoso album Black album; e inoltre Je l'aime  a mourir che è una canzone francese che già conoscevo in spagnolo grazie a delle versioni che avevano fatto in precedenza, però è stata la prima volta che canto in francese più di due frasi di seguito, e quindi è stato abbastanza emozionante; vedere le persone di lingua francese che si sono emozionate, ho visto gente che piangeva e mi sono resa conto che è una canzone che fa parte dell'immaginario e della cultura francese. Mi ha reso felice far parte di questo.

Qra ritorna la calma dopo il tuo ultimo concerto, come ti senti a ritornare a casa dopo un tour mondiale?
Mi piace stare in tour, è quello per cui sono stata “progettata”, credo che sono nata per questo. Però mi piace anche non starci, mi piace quando finisce il tour e sai che puoi andare a casa tua, guardare la tv la prima settimana in camera tua e dopo iniziare a riprendere altre tipo di attività che sono state in pausa quando inizia il tour, come per esempio fare musica nello studio di registrazione. Queste sono cose che ho tra i miei progetti e presto comincerò a fare nuova musica.

Esisteranno tanti ricordi della registrazione di questo album live, ma qual è il momento indimenticabile del concerto di Parigi?
Sicuramente una delle canzoni più coinvolgenti è stata Waka Waka, perchè credo che vedere un pubblico tanto eterogeneo come è di solito il pubblico che assiste ai miei concerti, di tutte le età, di tutte le condizioni sociali, di tutti i gruppi etnici, cantare all'unisono una canzone come Waka Waka, credo che abbia segnato un momento ed ha accompagnato un momento molto importante l'anno scorso durante il mondiale.
È stato bello rivivere il mondiale, rivivere le emozioni e penso che è una delle canzoni che mi ha coinvolto di più nel canto e nel ballo. Anche Antes de las seis perchè è il momento in cui cade la neve, neve finta, ho indossato un vestito blu, sentirmi elegante e fare  giri intorno mentre la neve cadeva. È stato un momento molto romantico.

In un anno di concerti ci sono molti aneddoti, quali sono stati i migliori momenti di questo tour?
Mi è piaciuto visitare nuovi paesi dove non ero mai stata, cantare in paesi dove ero stata ma non avevo mai avuto la possibilità di cantare, come per esempio in Libano. Io credo che li mi aspettavano da tempo, però sempre accadeva qualcosa, qualche guerra, qualche momento difficile nella politica di questo paese che non mi permetteva di stare li. Però questa volta ce l'abbiamo fatta, è stato un concerto indimenticabile di fronte  al mare, al lato dell'oceano, è stato molto toccante. Altre città come San Pietroburgo, dove mai ero stata, o luoghi come la Serbia dove mai avevo cantato.

Fonte: La Huella Digital

Traduzione a cura di ISFC
Loggato



Gracias a SHAKIMATT, mi compañero de CIEGA SORDOMUDA .

 COMPLETAMENTE DESCONTROLADA

Education for all!
lulu
Utente avanzato
****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2.249


And the stars make love to the universe...


« Risposta #1 il: 16 Dicembre 2011, 00:14:44 »

"Queste sono cose che ho tra i miei progetti e presto comincerò a fare nuova musica."
Non vedo l'ora, veramente!
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2012, 18:07:52 da lulu » Loggato


Antes de conocerte el mundo era plano
Aunque lo discuta usted Señor Galilei
bogotà4ever
Utente avanzato
****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 652



« Risposta #2 il: 16 Dicembre 2011, 18:12:02 »

ottima cosa ottima intervista ...però mi sembra come se fosse ad un interrogazione a scuola ....però è davvero forte!
Loggato

Shateo
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 7.864


Shakiriano,fino alla morte.


WWW
« Risposta #3 il: 16 Dicembre 2011, 18:43:36 »

Ma sempre le solite cose Ghigno Ghigno
Loggato


Non sono un Fan,sono uno Shakiriano.
*Alessandra*
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 6.656



« Risposta #4 il: 16 Dicembre 2011, 20:45:38 »

Bell'intervista Sorriso

Finalmente un po di riposo per questa donna...era ora...
Loggato

Kira
Amministratore
Utente storico
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 18.747


I wanna be your hero


ilenia.mebarak InevitableShaki u/0/103145230936017630850 user/InevitableShakira?fe
WWW
« Risposta #5 il: 16 Dicembre 2011, 21:26:58 »

Grazie Mari!
Loggato

MorenaShakira
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 8.842


Be proud of who you are


morena.valerio.5 @wndernay
« Risposta #6 il: 17 Dicembre 2011, 19:08:24 »

Bell'intervista Occhiolino
Loggato

Dream big and know that you can do everything you want-Naya Rivera
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a: