• La Bicicleta
  • Guarda il video di Try Everything
  • Love rock by shakira
    • Fundacìon Pies Descalzos
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Forbes intervista Shakira in occasione della Sexta Cumbre de Las Americas  (Letto 2891 volte)
Shateo
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 7.864


Shakiriano,fino alla morte.


WWW
« il: 22 Aprile 2012, 11:43:49 »

Durante il suo soggiorno a Cartagena, per la “Sexta Cumbre de las Americas”, Shakira è stata intervistata per conto della prestigiosa rivista Forbes dal giornalista Rahim Kanani, con il quale ha parlato appunto di questa nuova attività filantropica che la vede madrina d’onore per il suo Paese e per l’intera America Latina.


Di seguito, vi proponiamo l’intera intervista.
Buona lettura!
Citazione
Rahim Kanani: Parlami un po’ riguardo alla fondazione della ALAS, nata nel Dicembre 2006. Come è uscita fuori l’idea, e come l’hai realizzata?
Shakira: La ALAS Foundation nasce come conseguenza e come continuazione di ciò che stavamo già facendo con la Fundacion Pies Descalzos. Ho creato quest’ultima in Colombia quando avevo 18 anni, e da lì mi sono sempre sentita molto partecipe nella causa dell’educazione. Dato che in tutti quegli anni avevamo ottenuto sempre eccellenti risultati  lavorando per bambini e famiglie non privilegiate, costruendo scuola e centri comunitari, decidemmo di formare la ALAS nel 2006 per cercare di continuare a sensibilizzare le persone sull’importanza dell’investimento sullo sviluppo della Prima infanzia.
La ALAS infatti si focalizza specificamente sulla promozione delle strategie dello sviluppo della Prima Infanzia, creando piani e committenti da compagnie private e governi.

Rahim Kanani: Come sappiamo, hai molto studiato l’educazione e lo sviluppo dell’infanzia in America Latina, quindi quali sono le sfide principali alle quali dovremmo dare maggiore attenzione?
Shakira: Negli ultimi anni ci sono stati tanti progressi in America Latina nell’educazione della Prima Infanzia.
Abbiamo visto un notevole incremento nel numero di programmi diretti ai bambini dagli 0 ai 6 anni, ma non è ancora abbastanza e tutt’oggi oltre 35 milioni di bambini aventi famiglie con un reddito estremamente basso non hanno accesso ai programmi di educazione di alta qualità della Prima Infanzia nel territorio. Quindi, la sfida principale è di essere sicuri e certi che tutti i bambini possano avere l’opportunità di beneficiare da questi programmi, in questi primi anni della loro vita, che saranno poi i più determinanti delle loro vite. Stiamo continuando a lavorare per costruire più centri, formare più insegnanti, e per coinvolgere maggiormente i genitori nell’educazione dei loro figli.
Ma non necessitiamo solo di più programmi, necessitiamo di migliori programmi. Dobbiamo essere sicuri che i nostri bambini riceveranno la migliore educazione possibile fin dall’inizio.
Abbiamo bisogno di provvedere ad uno sviluppo di programmi sulla Prima Infanzia che siano innovativi e qualitativi, in tutta l’America Latina.

Rahim Kanani:  In cosa consistono I programmi e le iniziative portate avanti dalla ALAS per promuovere queste questioni nel modo giusto?
Shakira
: Negli ultimi anni abbiamo lavorato affiancati da governi nazionali e locali oltre che a organizzazioni locali private in ordine per incrementare il numero di programmi disponibili. Al momento abbiamo progetti situati in Colombia dove quest’anno stiamo costruendo 13 nuovi centri in accordo con i governi locali, e in Messico, dove quest’anno stanno iniziando la costruzione di 3 nuovi centri, per un totale di 10 in tale Paese. Infine in Argentina ci stiamo assicurando che i nuovi centri edificati siano ben realizzati e che i docenti possano ricevere la migliore formazione possibile. Crediamo che creando un buon esempio per quel che riguarda i programmi che supportiamo e gli ottimi risultati che otteniamo, renderemo eccellente lo sviluppo  dei programmi della Prima Infanzia in America Latina, e inciteremo governi e generazione a venire con noi.

Rahim Kanani: Con la “Sexta Cumbre de las Americas”, come metterai in evidenza l’educazione e lo sviluppo della Prima Infanzia come un problema critico del Paese?
Shakira: La Sexta Cumbre de las Americas è un’eccellente piattaforma per aumentare la consapevolezza da parte di capi di stato e leader di diversi settori sullo Sviluppo della Prima Infanzia. In passato, abbiamo sempre ricevuto una grande risposta da tutti i coinvolti.
Quest’anno, abbiamo ottenuto davvero enormi risultati per noi. Pensiamo che la partecipazione di capi di stato rinnovi l’impegno di fare dello sviluppo della Prima Infanzia una priorità, e non un problema di secondo grado.
Puntiamo anche a rendere il settore privato coinvolto in questa causa.
Crediamo che il futuro delle nostre nazioni sia così un’importante passo che non può essere lasciato in mano a pochi.
E’ la priorità più importante, per tutti.

Rahim Kanani: Recentemente la Fundacion ALAS si è affiliata con la IDB (Inter-American Development Bank) per lanciare il nuovo progetto degli ALAS-IDB Awards, per riconoscere innovazioni, investimenti ed eccellenze in programmi che beneficiano i bambini al di sotto dei 6 anni, nell’America Latina e nei Caraibi. Da dove viene questa affiliazione?
Shakira:
 Questa affiliazione è nata da una condivisa visione per il futuro dell’America Latina. Entrambi, IDB e la ALAS, credono che il nostro Paese abbia un enorme potenziale, non solo per la rilevante crescita economica, ma anche per il comando internazionale.
Entrambi credono (E crediamo) che il futuro di prosperità ed uguaglianza per il quale speriamo tanto, debba iniziare adesso, oggi, con grandi investimenti e grande qualità nei programmi per lo sviluppo della Prima Infanzia. Vogliamo essere sicuri che i bambini di oggi abbiano a disposizione tutti gli strumenti che necessitano per aiutarci a costruire una condivisa visione di un futuro migliore.
Sappiamo che ci sono organizzazioni che fanno un eccellente lavoro per quel che riguarda la Prima Infanzia, in tutta l’America latina, e vogliamo dare quest’opportunità di dare loro il riconoscimento che meritano e l’incoraggiamento che necessitano per andare avanti. Vogliamo che sappiano che i loro sforzi non sono mai vani.
Crediamo e speriamo davvero che la Cumbre de las Americas sia la perfetta piattaforma per rendere più consapevoli tutti riguardo a questo importante problema.

Rahim Kanani: Sempre di più le celebrità usano la loro fama ed influenza per promuovere cambiamenti positivi, quali lezioni di leadership hai appreso a riguardo per spostare l'ago verso importanti problemi sociali?
Shakira: Credo che ognuno di noi, celebrità o meno, abbia la responsabilità di farsi coinvolgere nel tentativo di fare la differenza nel mondo.
La nostra generazione deve affrontare molte sfide, alcune delle quali sono state tramandate dalle generazioni passate, ma sta a noi, oggi, trovare soluzioni, in modo da evitare il continuo passarsi dei nostri problemi.
Credo che la cosa più importante che ho appreso è che le persone non credono subito nelle cause, soltanto perché qualcuno glielo ha spiegato; ma la motivazione e la passione sono necessari per arrivare alla gente, allo scopo di farli reagire.
Ed è per questo che penso che le persone abbiano risposto così bene ad entrambe le fondazioni Pies Descalzos e ALAS. Ognuno di noi che ne è coinvolto è molto appassionato all'istruzione e allo Sviluppo della Prima Infanzia.
Siamo desiderosi di un futuro senza tanta povertà e disuguaglianza, e stiamo lottando duramente affinchè accada. Questo tipo di determinazione e passione è ciò che muove l'ago sulle importanti questioni sociali indipendentemente che provenga da una celebrità o meno.

Fonte: forbes.com
Traduzione ed Adattamento a Cura di ISFC
« Ultima modifica: 22 Aprile 2012, 20:54:42 da Shakimatt » Loggato


Non sono un Fan,sono uno Shakiriano.
guidos66
utente
« Risposta #1 il: 22 Aprile 2012, 22:19:18 »

WOW che intervistona ....  cool cool cool
Loggato
lulu
Utente avanzato
****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2.249


And the stars make love to the universe...


« Risposta #2 il: 22 Aprile 2012, 22:40:59 »

bell'intervista  Felice
Loggato


Antes de conocerte el mundo era plano
Aunque lo discuta usted Señor Galilei
hewolf95
Utente avanzato
****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1.533


Peace&Love! ♥


« Risposta #3 il: 23 Aprile 2012, 17:01:48 »

Grande Shaki!!!!!!!!!!!  XD
Loggato

Shak 4EVER! Bellissima!
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a: