• La Bicicleta
  • Guarda il video di Try Everything
  • Love rock by shakira
    • Fundacìon Pies Descalzos
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: intervista al padre di Shakira, William Mebarak, per La Red Caracol TV  (Letto 194 volte)
shakimanu
Amministratore
Utente avanzato
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2.851



WWW
« il: 05 Aprile 2016, 18:14:46 »

William Mebarak Chadid, padre di Shakira, è stato intervistato recentemente da Natalia Amaya per il programma colombiano La Red Caracol TV.
Un'intervista piacevole e spontanea in cui è ben visibile l'amore di un padre per una figlia che, in tutti questi anni, ha saputo regalargli momenti di gioia e un orgoglio indescrivibile.    


William Mebarak aveva il presentimento che sua figlia sarebbe arrivata lontano. Già dall'inizio sapeva che sarebbe diventata una cantante fuori dal comune.
La sua memoria è prodigiosa e ricorda benissimo come fu veder crescere sua figlia Shakira, la sua hijita come William la chiama affettuosamente.
Ricorda bene la voce di sua figlia alla tenera eta' di 4 anni:
Citazione
"Quando Shakira mi sentiva cantare, lei si metteva tutte le volte a cantare con me. E fu in quei momenti che dissi a mia moglie: nostra figlia possiede una voce veramente bella e con un tono molto alto.
Ma è all'età di 13 anni che Shakira finalmente intraprende il suo cammino verso la notorietà: il 1° disco e il 1° singolo che suonò nelle emittenti radiofoniche colombiane: "Magia"
Ed è così che la macchina da scrivere di William fu ereditata da Shakira, affinchè' continuasse a scrivere canzoni.
Canzoni che sarebbero state incluse nel 2° disco, "Peligro". Un disco che suonò poco in Colombia e William ci spiega la vera ragione di tutto ciò': a causa di un difetto durante la registrazione e per questo motivo si era deciso di non farlo circolare.
Tutto ciò avveniva nel bel mezzo del contratto discografico con la Sony: 3 dischi in 3 anni, uno per ogni anno.
Un contratto per il quale la Sony si faceva però attendere per portarlo a compimento.
Per questo motivo Shakira decide di dedicarsi alla carriera di attrice, guadagnando qualcosa in attesa di riprendere la carriera come cantante.  
Era il lontano 1994 quando Shakira viene scelta come protagonista della telenovela "El Oasis" trasferendosi a Bogotà dove suo padre la raggiunge ogni 15 giorni dalla sua città natale Barranquilla.
Fortunatamente la Sony la contattò' nuovamente e la invitò a partecipare a un disco cui presero parte anche altri artisti.
"Donde estás corazon" diventò il centro dell'attenzione e la casa discografica si rese conto che Shakira avrebbe fatto strada. Per questo le proposero di fare un disco intero e fu cosi' che nacque l'album "Pies Descalzos", il progetto discografico che lancio' ufficialmente la carriera di Shakira.  


Durante l'intervista William Mebarak ricorda uno dei momenti più belli ed emozionanti della sua vita come padre: ai Latin Grammy 2011 quando sorprese Shakira cantandole "Mi niña bonita".
La stessa emozione e sensibilità la ereditò Shakira da quest'uomo che vive per lei. Un uomo che non ha mai smesso di scrivere e che trascorre lunghe ore davanti a un foglio di carta. Sua figlia lo ispira e lo riempie di emozioni e di voglia di continuare.      
Citazione
Shakira scrive meglio di me, devo riconoscerlo. E sono orgoglioso del fatto che abbia visto in me un modello per scrivere le sue canzoni.


William si sofferma a parlare anche dei suoi amati nipoti Milan e Sasha e rivela come in un certo periodo della sua vita si fosse sentito realmente molto preoccupato
Citazione
"Avevo paura che Shakira non avrebbe mai avuto dei bambini...alguien para quien vivir. Adesso posso morire tranquillo."
 


William Mebarak ha anche uno spazio tutto suo all'interno del quotidiano colombiano El Heraldo
Citazione
Shakira legge sempre i miei articoli e ci scriviamo anche molte lettere
Un rapporto quindi continuativo e molto intenso nonostante la distanza che lo separa da sua figlia che, ormai da diversi anni, ha scelto Barcellona come sua dimora insieme al padre dei suoi figli Gerard Piqué.
Ciononostante Shakira non ha perso le sue radici, secondo suo padre è una barranquillera dalla testa ai piedi e, sebbene abbia trascorso buona parte della sua vita all'estero e viaggiando, le mancano le usanze del suo Paese.
L'ultima confessione di William è una vera e propria rivelazione che non può che rendere felici i milioni di fan che Shakira ha in tutto il mondo:
Citazione
2 anni fa ho terminato la biografia di Shakira, però non può essere ancora pubblicata perchè deve essere ancora sottoposta a correzione. A Shakira però é piaciuta moltissimo"
E non possiamo biasimarla: quale migliore soddisfazione che vederla scritta dal proprio padre.
Rimaniamo quindi in attesa di sapere quando verrà pubblicato questo capolavoro in cui William racconterà di Shakira non solo come fenomeno mondiale ma, soprattutto, come una barranquillera che ama stare con i piedi scalzi ma sempre ben saldi a terra.


Per vedere tutta l'intervista clicca qui!  

Fonte: LaRedCaracolTV

« Ultima modifica: 05 Aprile 2016, 19:03:35 da shakimanu » Loggato
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a: