• Buone Feste
  • Fisher Price
  • crest 2014
  • rock by shakira
  • Scarica la App di Shakira
    • Fundacìon Pies Descalzos
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Terremoto in Emilia: almeno 6 morti  (Letto 5176 volte)
guidos66
utente
« il: 20 Maggio 2012, 13:13:19 »

Non si è ancora attenuato il clamore per il grave attentato di Brindisi, che una nuova emergenza colpisce il nostro paese.


Alle ore 4:04 di questa mattina è avvenuta una scossa di terremoto di magnitudo 6, forte quasi quanto quella che il 6 aprile 2009 ha distrutto l’Aquila, con epicentro a 36 chilometri a nord di Bologna, tra le province di Modena e Ferrara, dove si registrano anche una cinquantina di feriti, nessuno dei quali in gravi condizioni, e ingenti danni a chiese ed edifici storici. Particolarmente colpiti il comune di Finale Emilia ed i comuni limitrofi.

Al momento i morti accertati sono sei. Nel Ferrarese perdono la vita quattro operai. Una 37enne tedesca colta da malore a Bologna, l'altra vittima è una donna ultracentenaria deceduta per lo spavento

Inevitable Shakira FC vuole manifestare la propria solidarietà alle comunità colpite dal sisma.
Loggato
Zeman
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 8.613


'Cause I'm a gypsy, but are you coming with me?


« Risposta #1 il: 20 Maggio 2012, 13:14:43 »

In Giappone terremoto di 6.2 gradi, nessun morto e nessun crollo.
Loggato



¿Que pasa? es su canción y si quiere cambiarla la cambia. Está enamorada, ilusionada dejemosla que sea feliz y nosotros como fans disfrutar con ella
MorenaShakira
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 8.842


Be proud of who you are


morena.valerio.5 @wndernay
« Risposta #2 il: 20 Maggio 2012, 13:17:11 »

In Giappone terremoto di 6.2 gradi, nessun morto e nessun crollo.
Questo fa capire come l'Italia sia molto organizzata.
Anche per questo mi dispiace molto,perfortuna non ha colpito tutti i comuni,dove potevo perdere anche i miei zii.
Loggato

Dream big and know that you can do everything you want-Naya Rivera
guidos66
utente
« Risposta #3 il: 20 Maggio 2012, 13:28:25 »

In Giappone terremoto di 6.2 gradi, nessun morto e nessun crollo.

Questo è un paragone che non ha alcun senso: in Italia ci sono un'infinità di edifici di valore storico che hanno parecchie centinaia di anni di vita, e per evidenti motivi, non possono certo avere le caratteristiche antisismiche della maggior parte degli edifici giapponesi che contano solo poche decine di anni di vita ....

Non voglio neanche immaginare cosa accadrebbe se un terremoto veramente serio dovesse colpire Venezia, Roma o Firenze ....

Senza contare poi che l'Emilia, a differenza dell'intero Giappone, non fa parte delle zone considerate ad alto rischio sismico.
Direi invece che, vista l'intensità del sisma, le cose sono andate molto meglio che in Giappone.
Loggato
MorenaShakira
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 8.842


Be proud of who you are


morena.valerio.5 @wndernay
« Risposta #4 il: 20 Maggio 2012, 13:31:57 »

In Giappone terremoto di 6.2 gradi, nessun morto e nessun crollo.
Citazione

Questo è un paragone che non ha alcun senso: in Italia ci sono un'infinità di edifici di valore storico che hanno parecchie centinaia di anni di vita, e per evidenti motivi, non possono certo avere le caratteristiche antisismiche della maggior parte degli edifici giapponesi che contano solo poche decine di anni di vita ....
Questo è vero,però gli edifici storici sono una cosa,le abitazioni un'altra.Le case dovrebbe essere tutte a norma no? Con una scossa del genere non ci sarebbe dovuti essere morti.

« Ultima modifica: 20 Maggio 2012, 13:37:23 da guidos66 » Loggato

Dream big and know that you can do everything you want-Naya Rivera
Zeman
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 8.613


'Cause I'm a gypsy, but are you coming with me?


« Risposta #5 il: 20 Maggio 2012, 13:33:33 »

Oddio, quella zona è ad alto rischio sismico vista la posizione. E poi, sono crollate, come all'Aquila, molte case private, che in teoria dovevano essere costruite secondo specifici criteri che, come puoi vedere qui (http://www.progettazioneinnovazione.com/?p=3936) sono entrati in vigore nel 2003, nove anni fa. Notare poi che all'epoca c'era già un vuoto normativo, cosa a mio parere scandalosa per un Paese appartenente al G8 e terza economia europea.
Ecco, completamente d'accordo con Morena.
E credo che la cosa più inquietante sia questa: http://www.estense.com/?p=29946. Una percentuale bassissima, che sarebbe il caso di far aumentare.
http://www.eurometeo.com/italian/read/doc_zone-sismiche
« Ultima modifica: 20 Maggio 2012, 13:41:13 da Zeman » Loggato



¿Que pasa? es su canción y si quiere cambiarla la cambia. Está enamorada, ilusionada dejemosla que sea feliz y nosotros como fans disfrutar con ella
MorenaShakira
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 8.842


Be proud of who you are


morena.valerio.5 @wndernay
« Risposta #6 il: 20 Maggio 2012, 13:37:00 »

Qualcuno mi aiuti con ste quotazioni D:
Loggato

Dream big and know that you can do everything you want-Naya Rivera
Zeman
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 8.613


'Cause I'm a gypsy, but are you coming with me?


« Risposta #7 il: 20 Maggio 2012, 13:38:05 »

Qualcuno mi aiuti con ste quotazioni D:

Ne hai pubblicate tre con lo stesso errore, ma che combini? XD


La mappatura delle faglie.
« Ultima modifica: 20 Maggio 2012, 13:39:59 da Zeman » Loggato



¿Que pasa? es su canción y si quiere cambiarla la cambia. Está enamorada, ilusionada dejemosla que sea feliz y nosotros como fans disfrutar con ella
guidos66
utente
« Risposta #8 il: 20 Maggio 2012, 13:40:08 »

Qualcuno mi aiuti con ste quotazioni D:

Sta ferma, chiudi tutto, ti ho aggiustato il post e puliti quelli di troppo ....  XD XD XD Occhiolino
Loggato
MorenaShakira
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 8.842


Be proud of who you are


morena.valerio.5 @wndernay
« Risposta #9 il: 20 Maggio 2012, 13:44:26 »

Grazie XD
Comunque io ho espresso quello che pensavo.Ognuno ha la sua opinione e credo che tutti siamo d'accordo che questi episodi non dovrebbero succedere,e sarebbero meno frequenti con le giuste costruzioni.
Loggato

Dream big and know that you can do everything you want-Naya Rivera
Zeman
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 8.613


'Cause I'm a gypsy, but are you coming with me?


« Risposta #10 il: 20 Maggio 2012, 13:49:56 »

Grazie XD
Comunque io ho espresso quello che pensavo.Ognuno ha la sua opinione e credo che tutti siamo d'accordo che questi episodi non dovrebbero succedere,e sarebbero meno frequenti con le giuste costruzioni.

Il problema credo sia questo: la frase con cui Guido chiude il post è sintomatica della situazione in cui versa l'Italia. Purtroppo, ritenere che si siano "limitati i danni" con 6 morti è vero, perché all'Aquila con la stessa magnitudo le vittime sono state più di 300.
Loggato



¿Que pasa? es su canción y si quiere cambiarla la cambia. Está enamorada, ilusionada dejemosla que sea feliz y nosotros como fans disfrutar con ella
guidos66
utente
« Risposta #11 il: 20 Maggio 2012, 13:58:44 »

Scusate, sarò tonto, ma non capisco ...

Secondo la cartina che è stata linkata, l'Emilia è una zona a basso rischio sismico, esattamente come ho detto io, quindi certamente non paragonabile al Giappone.
Poi la normativa italiana citata risale al 2003, evidentemente tutti gli edifici antecedenti non possono essere conformi a questa normativa, e sicuramente la stragrande maggioranza degli edifici italiani è stata costruita prima del 2003 ...

Infine, vi rammento che i morti non sono dovuti a crolli di abitazioni, ma sono operai investiti dal crollo degli impianti in cui lavoravano o persone decedute in seguito a malori provocati dallo spavento. Come invece era prevedibile, i danni agli edifici storici e religiosi sono stati molto ingenti.
Quindi ripeto, è andata molto bene, perché nonostante non fosse richiesto il rispetto di alcuna normativa al momento della loro costruzione, le abitazioni private hanno resistito.

Sul discorso dell'antisismicità degli impianti industriali, ho invece come il presentimento che potremmo leggerne delle "belle" ...   Scioccato Scioccato Scioccato
Loggato
Zeman
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 8.613


'Cause I'm a gypsy, but are you coming with me?


« Risposta #12 il: 20 Maggio 2012, 14:09:27 »

Guido, in nove anni le case si possono ristrutturare, e prima c'era un vuoto normativo.
La zona colpita dal sisma si trova ai piedi dell'Appenino tosco-emiliano, che ha una sua pericolosità. Pur essendo pianeggiante, rischia di essere colpita da terremoti più forti provenienti dalle montagne. E' la stessa cosa che può avvenire qui a Foggia, anzi, che avvenne nel 1980 col terremoto dell'Irpinia: stando al racconto di mio padre, certamente non uno sprovveduto, la "botta" qui fu fortissima e solo per miracolo non ci furono morti, tant'è che tutte le abitazioni costruite successivamente, tra cui fortunatamente la mia (datata '94), sono state regolamentate secondo i criteri antisismici europei. La prevenzione, in un territorio come l'Italia, va fatta ovunque, a mio parere. Non si può assolutamente agire a macchia di leopardo. Per non parlare poi del fatto di come sia assurda una mancata legislazione in un Paese che ha visto scosse di fortissimo impatto come quelle del Belice, del Friuli, di Messina, della Marsica e della stessa Irpinia.
Ah, le abitazioni private non hanno resistito, semplicemente gli abitanti sono riusciti a scappare prima Occhiolino
« Ultima modifica: 20 Maggio 2012, 14:11:17 da Zeman » Loggato



¿Que pasa? es su canción y si quiere cambiarla la cambia. Está enamorada, ilusionada dejemosla que sea feliz y nosotros como fans disfrutar con ella
guidos66
utente
« Risposta #13 il: 20 Maggio 2012, 14:29:01 »

Guido, in nove anni le case si possono ristrutturare, e prima c'era un vuoto normativo.

Questa mi pare proprio una pretesa alquanto utopistica, totalmente al di fuori della realtà delle cose, a meno che tu non voglia fornire di tasca tua il denaro necessario ai proprietari delle case ....

Citazione
Ah, le abitazioni private non hanno resistito, semplicemente gli abitanti sono riusciti a scappare prima Occhiolino

Alle 4 di notte ?? si, come no ...  Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
Guarda che non ci sono stati crolli significativi di edifici privati.
Mi sa che ti sei scordato cosa è successo nel cuore della notte all'Aquila ...
In Emilia, come nel resto del Nord, nonostante tutto (salvo eccezioni che confermano la regola) c'è un po' più di cognizione nel costruire le case rispetto ad altre zone d'Italia ....
Loggato
Zeman
Ex Staff
Utente senior
*****
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 8.613


'Cause I'm a gypsy, but are you coming with me?


« Risposta #14 il: 20 Maggio 2012, 14:34:43 »

Guido, in nove anni le case si possono ristrutturare, e prima c'era un vuoto normativo.

Questa mi pare proprio una pretesa alquanto utopistica, totalmente al di fuori della realtà delle cose, a meno che tu non voglia fornire di tasca tua il denaro necessario ai proprietari delle case ....

Citazione
Ah, le abitazioni private non hanno resistito, semplicemente gli abitanti sono riusciti a scappare prima Occhiolino

Alle 4 di notte ?? si, come no ...  Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
Guarda che non ci sono stati crolli significativi di edifici privati.
Mi sa che ti sei scordato cosa è successo nel cuore della notte all'Aquila ...
In Emilia, come nel resto del Nord, nonostante tutto (salvo eccezioni che confermano la regola) c'è un po' più di cognizione nel costruire le case rispetto ad altre zone d'Italia ....


Le testimonianze hanno riportato questo, poi non so tu cosa abbia ascoltato, sinceramente. Il denaro, e non è utopia visto che nei vari comuni ci sono assessorati appositi, lo si caccia come spesa pubblica. Ce lo siamo dimenticati il famoso Piano Casa del 2008? Occhiolino
In merito all'ultima frase del tuo post, sono fiero di poter dire che la mia città, almeno nei suoi quartieri più nuovi, pur essendo carente sotto tanti aspetti, ha costruzioni che rispettano i criteri, pur essendo del tanto bistrattato Sud Occhiolino
« Ultima modifica: 20 Maggio 2012, 14:43:04 da Zeman » Loggato



¿Que pasa? es su canción y si quiere cambiarla la cambia. Está enamorada, ilusionada dejemosla que sea feliz y nosotros como fans disfrutar con ella
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a: